Supercoppa basket – La Virtus batte Reggio Emilia all’overtime

Supercoppa basket – La Virtus batte Reggio Emilia all’overtime

Due vittorie su due per i bianconeri nella Eurosport Supercoppa 2020
di Filippo Monetti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La Virtus vince contro Reggio Emilia una partita al cardiopalma e resta a punteggio pieno nel girone di Supercoppa. Sono passati 209 giorni dall’ultima della Vu al Paladozza e i bianconeri festeggiano con una vittoria al Madison di Piazza Azzarita. Una partita non semplice dove Reggio ha dato l’impressione fino alla fine di poterla vincere, arrendendosi solo all’overtime. Assente tra i bianconeri la stella serba Milos Teodosic, tenuto a riposo da Coach Djordjevic, al suo posto convocato Stefan Nikolic.

La partita si gioca su ritmi bassi, le Vu Nere sono sempre molto attendiste in attacco, dove non si forza nulla, anche a costo di qualche piccola rinuncia al tiro dall’arco. Dall’altra parte Reggio mette in mostra un efficace sistema difensivo, made in Coach Martino, e tanta personalità in attacco. Nonostante l’avvio titubante, nel secondo e nel terzo quarto la Virtus sembra possa fare sua la partita, ma gli ospiti rimontano e iniziano l’ultimo minuto dei regolamentari addirittura sul +3. Il pareggio di Weems a 0:53 e gli errori nel finale costringono all’overtime, dove i bianconeri vincono non senza brivido.

Virtus Segafredo BolognaUNAHOTELS Reggio Emilia: 79-75 (11-15; 34-22: 49-51: 68-68)

Virtus: Tessitori 6; Deri NE; Abass 10; Pajola 9; Alibegovic; Markovic 4; Ricci 7; Adams 2; Hunter 11; Weems 12; Nikolic; Gamble 18.

Reggio Emilia: Candi 17; Baldi Rossi 13; Taylor 11; Giannini NE; Cham 1; Besozzi NE; Bonacini 1; Diouf 2; Blums 6; Kyzlink 24.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy