Legadue: la Effe vince d’autorità a Udine

Legadue: la Effe vince d’autorità a Udine

Debutto positivo per i biancoblù che espugnano Udine nonostante le assenze

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La Fortitudo vince all’esordio in campionato in quel di Udine sbancando il Pala Carnera per 76 a 71.

Nonostante le assenze di Amici, Gandini e Fultz, la Effe ha vinto di autorità comandando la gara fin dai primi minuti e rintuzzando i vari tentativi di aggancio di Udine. Pronti via e le mani sono fredde, ma dopo cinque minuti di buio la Effe allunga già sul 22-12 con cui si chiude il primo quarto. I biancoblù non mollano il piede sull’acceleratore e vanno 36-25 ma 3 minuti di nulla consentono a Udine di tornare in scia a meno uno, qui ci pensa McCamey con una tripla e una rubata nel finale per il 41-35 dell’intervallo.

Gli uomini di Boniciolli sono sul pezzo e allungano ancora sul più 11 al 28′, mentre nel quarto periodo il vantaggio tocca addirittura sul più 14 (72-58). Ancora blackout e Udine infila 11 punti consecutivi per tornare a meno tre, ma a cementare la vittoria è una penetrazione di Cinciarini e una tripla di un positivo McCamey. Il finale è 71-76. Primi due punti per la Effe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy