Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

BASKET – Reggio dura solo metà partita. Vince la Virtus 81-90

BASKET – Reggio dura solo metà partita. Vince la Virtus 81-90

I bianconeri la ribaltano nel terzo quarto. Infortunio al ginocchio per Teodosicdi Filippo Monetti

Redazione TuttoBolognaWeb

La Virtus riparte subito dopo il ko di Milano e torna a vincere in campionato. La vittima un'arrembante Reggio Emilia che si arrende ai bianconeri sulla lunga distanza. A trascinare la Vu sono i suoi esterni, con un Teodosic sontuoso da 18 punti e 9 assist, costretto però a fermarsi nel finale per colpa di un infortunio al ginocchio sinistro.

Partono fortissimo i padroni di casa che in appena 5' di gioco volano a quota 21 punti, +13 sulla Vu. La reazione bolognese è affidata alla panchina: l'ingresso di Jaiteh e Belinelli dà nuova energia, permettendo di rientrare fino al -4 di fine periodo. La formazione di Caja è in serata e reagisce nei primi istanti del secondo quarto, toccando il nuovo massimo vantaggio. Scariolo si affida a Teoodsic per restare in scia dei reggiani. Il serbo non tradisce il tecnico e riesce a ricucire fino al 49-42 di fine primo tempo.

Nella ripresa però cambia la musica. La Virtus entra con un altro piglio e, guidata da Teodosic e Pajola (13 punti per l'azzurro nel quarto), supera i reggiani, senza però scappare definitivamente nel punteggio. Nell'ultimo periodo di gioco i bianconeri gestiscono il vantaggio, contenendo i tentativi di rimonta di una Reggio Emilia a tratti confusa, che manca tutte le occasioni per rientrare nella partita. Unica nota dolente del match per Bologna è l'ennesimo infortunio, questa volta la vittima è Teodosic: il serbo scivola durante una penetrazione e non si rialza più, toccandosi il ginocchio sinistro.

Successo autoritario della Virtus che si impone sul parquet dell'Unipol Arena per 81-90 e ora può concentrarsi sull'impegno di Eurocup contro Bourg enBresse. Partita difficilissima visto il numero di giocatori disponibili che continua a ridursi di giorno in giorno, per una stagione davvero infelice sotto il punto di vista degli infortuni.

UNAhotels Reggio Emilia - Virtus Segafredo Bologna: 81-90 (23-19; 49-42; 65-69; 81-90)

Reggio Emilia: Thompson Jr 3, Hopkins 22, Candi 5, Baldi Rossi 5, Strautins 3, Crawford 4, Colombo NE, Cinciarini 7, Johnson 3, Olisevicius 25, Bonacini NE, Diouf 4. All.Attilio Caja.

Virtus: Tessitori 2, Cordinier 5, Belinelli 12, Pajola 13, Alibegovic 19, Ruzzier 2, Jaiteh 14, Alexander, Ceron NE, Barbieri NE, Sampson 5, Teodosic 18. All.Sergio Scariolo.