Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

LBA – Brindisi la vince nel finale, Virtus fallisce sorpasso al secondo posto

Prima sconfitta in trasferta dopo 26 successi consecutivi di Filippo Monetti

Redazione TuttoBolognaWeb

Esattamente come all'andata, la Virtus ne subisce più di novanta e perde il match: 91-85 è il risultato al PalaPentassuglia. In palio il secondo posto con sorpasso fallito dai bianconeri. Un vero peccato, viste le pesanti assenze dei pugliesi e i pronostici della vigilia a favore di Bologna. La partita è molto combattuta fin dai primi istanti. Brindisi è la prima a prendere le redini dell'incontro, senza però mai allungare. La Vu rimane alle costole grazie agli ingressi di Abass e Teodosic. Solo Bell nega il vantaggio bolognese alla prima sirena, con un canestro sullo scadere. Nel secondo quarto però la squadra di Djordjevic reagisce e grazie ai alla panchina chiude sul +5 la prima metà della partita.

Nella ripresa sale di colpi la difesa della squadra di Frank Vittucci. La Virtus è poco efficace in attacco, poco aiutata dal proprio coach che forse avrebbe potuto fare scelte migliori. Nell'ultimo quarto è una battaglia senza esclusione di colpi, dove sono gli attacchi a fare le differenze. Già perché nonostante le ottimi conclusioni create, le bombe emiliane non ne vogliono sapere di entrare, mentre Brindisi è inarrestabile, nonostante gli ottimi sforzi difensivi. Alla fine complice qualche chiamata forse rivedibile come ad esempio un possibile 3+1 di Teodosic non fischiato sul -6 a un minuto dal termine, trionfano i padroni di casa. Interrotta la striscia di vittorie consecutive lontano da casa per la Virtus dopo 26 successi consecutivi.

Ora una settimana di doverosa riflessione prima dello sprint finale. Settimana prossima sabato 20 marzo alle 8 di sera ci sarà la palla a due a Pesaro in casa della Carpegna Prosciutto. Dopo al via i quarti di finale di Eurocup contro Badalona, Gara 1 e 2 in programma il 23 a Bologna e il 25 in Catalogna. Il 28 invece sarà Derby!

Happy Casa Brindisi - Virtus Segafredo Bologna: 91-85 (24-23; 43-48; 63-63; 91-85)

Brindisi: Bostic 27; Motta NE; Visconti 5; Gaspardo 3; Thompson 17; Cattapan NE; Guido NE; Udom 10; Bell 3; Perkins 19; Willis 7. All. Francesco Vittucci.

Virtus: Tessitori 4; Belinelli 8; Pajola 4; Alibegovic; Markovic 4; Ricci 9; Adams NE; Hunter 4; Weems 10; Teodosic 15; Gamble 18; Abass 9. All. Aleksander Djordjevic.