Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

basket

Eurocup – La Virtus sconfitta dal Valencia 97 a 96

Eurocup – La Virtus sconfitta dal Valencia 97 a 96

Seconda sconfitta consecutiva in Eurocup per la Virtus Bologna

Redazione TuttoBolognaWeb

PalaDozza delle grandi occasioni (restrizioni permettendo) per il primo big match di stagione in Eurocup per la Virtus Segafredo Bologna.

Valencia (squadra da Eurolega) si è presentata sotto le Due Torri concentrata fin dalle prime battute del match, provando a rimanere in scia ad una Virtus che nel primo quarto è riuscita realizzare la bellezza di 33 punti (contro 23), trovando un Kyle Weems clamoroso (11 punti nella prima frazione), un Teodosic in versione fenomeno e un Alibegovic molto attivo in fase ralizzativa (8 punti). In apertura di secondo quarto in un amen si accende (come suo solito) Marco Belinelli: 7 punti per lui in meno di due minuti, portando le Vu Nere a +13 (41-25). La band guidata da Sergio Scariolo sembra scappare. Sul +21 Segafredo (46-25), Valencia trova un parziale di 8 a 0 che fa imbestialire Don Sergio costretto a chiamare time out. La Virtus esce bene dal minuto di sospensione riportandosi sul +17 e andando poi a chiudere il primo tempo in vantaggio di 12 (57-45) con Weems già autore di un ventello.

Nella ripresa Valencia apre le danze grazie ad un perentorio 7-0, portandosi a ridosso dei bianconeri fino a -5 (57-52). Weems è però in serata di grazia e infila altri 5 punti. Gli spagnoli non indietreggiano di un centimetro e continuano a martellare dalla lunga distanza. La Virtus resiste al massimo sforzo di Valencia mantenendo un vantaggio di 7  punti grazie a una bomba di Pajola e 4 punti consecutivi di Nico Mannion sul finire della terza frazione. La Virtus non segna più e Valencia si porta sul -3. Dopo 4 minuti senza vedere l'ombra di un canestro Hervey trova un gol. Finale al cardiopalma con gli spagnoli che passano in vantaggio (86-87) per la prima volta nel match. Magia di Teodosic a 57 secondi dalla fine per il nuovo +2 (90-88) bianconero. Il finale è punto a punto con gli spagnoli che grazie ai tanti tiri liberi sbancano Bologna col punteggio di 97 a 96.

Tabellino

VIRTUS: Tessitori 2, Cordinier 7, Mannion 4, Belinelli 10, Pajola 6, Alibegovic 8, Hervey 9, Ruzzier, Jaiteh 2, Sampson, Weems 30, Teodosic 18. All. Sergio Scariolo

Foto: Virtus Segafredo Bologna