Fortitudo – Torna d’attualità il nome di Fabio Mian?

Quasi chiuso il roster biancoblu, Leunen e Cinciarini ai saluti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Manca ancora uno o al massimo due pezzi per chiudere il roster Fortitudo per la prossima stagione. Lo spot principale da ricoprire è quello di cambio degli esterni, una guardia-ala che possa dare il cambio a Banks e Aradori. Si cerca un giocatore che possa fare da gregario e sappia lavorare bene in difesa. Sembra quindi essere stato messo da parte il nome di James Woodard, accostato alla Effe nei giorni scorsi. Per il Carlino infatti sembra tornare in auge il nome di Fabio Mian pista mai totalmente tramontata.

Secondo Stadio invece, oltre ad un cambio per i due scorer, potrebbe tornare utile un nuovo lungo. Dietro a Withers e Happ ci sono due giocatori a livello anagrafico completamente diversi tra loro: Totè e Mancinelli. Per via dell’impegno in Basketball Champions League un nuovo esterno-centro allungherebbe la coperta per la lunga stagione della Effe. Al momento l’opzione è ancora al vaglio. In questi giorni invece potrebbero arrivare le ufficializzazioni delle cessioni di Cinciarini e Leunen. I due eroi della promozione del 2019 lasceranno la Effe direzione Ravenna per il fratello del capitano di Milano e Cantù per l’americano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy