Fortitudo, contro Brescia un fattore campo pressoché imbattibile

Fortitudo, contro Brescia un fattore campo pressoché imbattibile

I biancoblu sconfitti solo una volta nella loro storia in casa contro Brescia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sono passati ben 27 anni dall’ultima sfida in Serie A tra Fortitudo e Brescia. Anche allora, al Paladozza a festeggiare furono i biancoblu. Non affatto un caso: la Effe non ha difatti mai perso tra le mura amiche contro i lombardi. Nella massima serie una sola sconfitta maturata però in una serie di playoff nella stagione 1981-82. Cammino netto in regular season per l’Aquila davanti al proprio pubblico. L’ultimo scontro tra le squadre si è svolto nei playoff di Serie A2. Allora i lombardi centrarono la promozione dopo 5 sfide, ma nessuna squadra riuscì a valicare il fattore campo.

Questo incontro sarà il primo in cui Martino potrà schierare al completo la rosa costruita per lui in estate da Carraretto. Sims e Leunen saranno entrambi della contesa. La partita potrebbe diventare speciale per Mancinelli e Aradori. I due azzurri infatti potrebbero raggiungere contro Brescia alcuni traguardi molto importanti. Per Pietro infatti 17 punti lo separano dal traguardo di 4500 punti in Serie A, con il giocatore che è il miglior marcatore in attività del campionato italiano. Stefano invece è a 7 lunghezze dai 2200 punti in maglia Fortitudo, decimo scorer di sempre per la Effe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy