Fortitudo, a Cremona esame da non fallire

Fortitudo, a Cremona esame da non fallire

I biancoblu in Lombardia per tornare a vincere lontano dal Paladozza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Travolta da Varese e Roma nelle ultime uscite lontane da Bologna, la Fortitudo punta a ripartire oggi contro Cremona. I biancoblu affronteranno una squadra terzultima con 2 sole vittorie nel proprio bottino e senza il proprio leader Travis Diener, out per un problema muscolare. Una squadra che sta già rimediando all’avvio sciagurato: tagliato Tiby stasera Happ debutterà con la casacca della Vanoli. Sarà necessaria una Fortitudo cinica che possa trarre vantaggio dai problemi avversari per vincere dopo il ko patito con Brescia.

Nelle scorse trasferte, la squadra di Martino ha sofferto fisicamente l’avversario. Oggi ritorna Sims a pieni giri, ex della sfida, e Martino punterà su di lui per assicurare alla squadra possessi extra sotto i tabelloni. Secondo il coach biancoblu la determinazione sarà necessaria per portare a casa il risultato, gli avversari sono di pari livello e saranno i giocatori della Effe a dover creare i presupposti per portare a casa i due punti. A scriverlo è la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy