Fortitudo, a Borgo Panigale la nuova casa della Effe

I biancoblu spostano il proprio centro tecnico da Torreverde

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Era già dell’aria da qualche mese e adesso è definitivo: la nuova casa della Fortitudo sarà in zona Borgo Panigale. Si chiude qui l’avventura della Effe a Torreverde, sarà l’ex struttura industriale della Morara, in via Giacosa, il luogo dove verranno spostati i campi d’allenamento e l’Academy Village. Una zona di poco più di 6mila metri quadri dove verranno allestiti campi e palestre sia per la prima squadra che per le giovanili. Inoltre ci saranno palestre, ristorante, 4 campi da paddle e l’esterno verrà riconvertito in parcheggio, giardino e playground. Secondo quanto scrive il Resto del Carlino, la convenzione di utilizzo è di 99 anni e al costo di 5 milioni di euro per tutta l’operazione. Nella iniziativa sarà coinvolto anche il quartiere di Borgo Panigale, per offrire spazi di aggregazione per anziani e non solo.

Per quanto riguarda il mercato invece, dopo l’annuncio con l’ufficialità di Gherardo Sabatini, la Effe cerca ora un esterno duttile che possa combinarsi con Banks e Aradori. La scelta al momento pare possa ricadere su Wesley Saunders, in uscita da Cremona. Sul fronte italiani sul taccuino della Effe sembra esserci Davide Alviti in cima alla lista dei desideri, con il giocatore che ha rifiutato il rinnovo con Treviso. Sondaggi anche per Fabio Mian, Nicola Akele e Christian Burns.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy