Eurolega apre alla Virtus, il punto della stiuazione

Eurolega apre alla Virtus, il punto della stiuazione

Tutte le possibilità per vedere fin da quest’anno la Virtus in Eurolega

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Jordi Bertomeu strizza l’occhio alla Virtus e i bianconeri sperano ancora nell’Eurolega già il prossimo anno. Ieri il CEO di EL ha avuto parole di grande apprezzamento a El Pais per quel che sta facendo la società bianconera: “La Virtus, da quando è arrivato Patron Zanetti ci ha detto chiaramente di voler giocare in EuroLeague. Hanno un piano per costruire un palazzo da 15.000 spettatori a Bologna. E noi vogliamo una seconda squadra in Italia. Sarebbe buono per la competizione. Per noi è un paese importante. La Virtus è tornata e lo ha fatto con forza”.

Questo però non significa necessariamente che l’accesso alla massima competizione continentale avverrà immediatamente. La Virtus ci spera. Nelle prossime settimane si capirà se si può aprire qualche spiraglio, magari mediante qualche rinuncia. In questi giorni infatti tiene banco lo scontro tra il patron del Panathinaikos e Bertomeu. In più ci sarebbero alcuni club, Fenerbahce su tutte, con qualche problema finanziario. Non è nemmeno da escludere l’ampliamento di EL a 20 squadre, con l’ingresso sia di Virtus che di Partizan. Sono ipotesi poco probabili, ma non impossibili. La sensazione è che il salto di qualità possa succedere l’anno prossimo dopo un’altra grande EuroCup.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy