Darussafaka-Virtus, rischio di non giocare e di sconfitta a tavolino per la Vu

Darussafaka-Virtus, rischio di non giocare e di sconfitta a tavolino per la Vu

La Turchia blocca i voli con l’Italia, si cerca la soluzione per la sfida di Eurocup

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sono ore complicate per il proseguo del cammino in Europa della Virtus. Mercoledì infatti i bianconeri dovrebbero affrontare il Darussafaka a Istanbul, uno spareggio per il passaggio del turno. La partita però rischia di non giocarsi a causa dell’emergenza Coronavirus. La Turchia ha infatti bloccato i voli da e verso l’Italia, misura che non permetterebbe ai bianconeri di raggiungere il paese.

L’ad Baraldi, insieme al presidente FIP, Gianni Petrucci, stanno cercando di trovare una soluzione al problema. Non è da scartare al momento nemmeno l’ipotesi di sconfitta a tavolino per la Vu. I bianconeri stanno provando ad appellarsi ad ECA per ottenere un rinvio o una sfida in campo neutro, ma la federazione di Eurolega sembra al momento sorda alle richieste della Virtus. La speranza è che la diplomazia riesca a risolvere il pesante grattacapo insorto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy