basket

Scariolo: ” Con una squadra nuova bisogna sviluppare le idee. Ci manca un po’ di mestiere”

Le parole di Sergio Scariolo in esclusiva per il Corriere di Bologna

Redazione TuttoBolognaWeb

Intervistato in esclusiva dal Corriere di Bologna, Sergio Scariolo, ha parlato della sua avventura come coach della Virtus e sulla Virtus in generale; queste le sue parole:

 

 

"L’unico titolo che si può vincere in autunno, la Supercoppa, l’abbiamo vinta. Ci sono successe tante cose: gli infortuni, la necessità di ricreare equilibri con giocatori e staff nuovi. Detto questo, sono soddisfatto di dove siamo. Ho perfettamente chiari i nostri pregi e i nostri difetti. Quando si costruisce una squadra nuova ci sono delle idee e si pensa a quale lavoro fare per svilupparle. Ma per capire bene dentro com’è, bisogna aprirla come un’anguria. Quindi solo quando abbiamo potuto guardarla dall’interno abbiamo colto alcuni dettagli. Per esempio, mi aspettavo, sbagliando forse la mia valutazione, un più alto livello di esperienza e mestiere".