Basket – Rischio nuovo campionato dispari, in cinque rifiutano la promozione in A

Verona, Forlì, Napoli, Ravenna e Trapani rifiutano la promozione a tavolino

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Continua il lavoro di LBA per completare la rosa di 18 squadre che comporrà la prossima Serie A di basket. Dopo la autoretrocessione richiesta da Pistoia, la Lega starebbe cercando una squadra con cui sostituirla, in attesa anche di conoscere il futuro di Roma e Cremona, entrambe con complicate situazioni finanziarie e societarie.

Al momento la Lega avrebbe proposto a ben sei squadre la promozione a tavolino al massimo campionato, ricevendo ben cinque rifiuti. Verona, Forlì, Napoli, Ravenna e Trapani avrebbero infatti già sapere di non voler salire in LBA preferendo la Lega Due. Resta in bilico la sola Udine. La squadra di patron Gianluigi Pedrollo ha chiesto tempo e sospeso le proprie trattative per la A2 cercando di capire se riuscirà a trovare le risorse per un’eventuale Serie A. Il presidente di Lega Gandini attende la risposta dei friulani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy