Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

basket

Basket – La Virtus batte Tortona 77 a 69 e vola in finale

Basket – La Virtus batte Tortona 77 a 69 e vola in finale - immagine 1

Prova di forza per la Virtus sul parquet di Casale Monferrato

Redazione TuttoBolognaWeb

di Federico Massari

Seconda finale consecutiva per la Virtus Segafredo Bologna. Gli uomini guidati da Sergio Scariolo hanno dominato il match rimanendo in vantaggio 40 minuti su 40. Tortona ha provato a rimanere dentro la serie con le unghie e con i denti, (arrivando sul -7, a 4 minuti dal termine della gara) ma si è dovuta inchinare alla forza della Virtus. Da rimarcare la prova di Shengelia (ristabilitosi completamente dall'infortunio), Jaiteh e il solito Milos Teodosic. Bene Alibegovic con 5 punti fondamentali. Tantissimi i tifosi giunti da Bologna al PalaFerraris di Casale Monferrato.

CRONACA

Partenza sprint per la Virtus Segafredo Bologna che in un amen si porta sull'11 a 0 grazie ad un inarrestabile Toko Shengelia. Sul +15 a favore delle Vu Nere l'attacco di Bologna però si inceppa per quasi cinque minuti, Tortona con un parziale di 10-0 si riporta a contatto (18-13). Nel secondo quarto Scariolo mette in campo Mannion e Belinelli e la Virtus ricomincia macinare gioco. Due triple del Beli ridanno 12 punti di vantaggio alla Vu. La Bertram fatica tremendamente a trovare la via del canestro. A 3 minuti dalla fine del tempo rientra in campo Teodosic che firma due triple che portano Bologna al massimo vantaggio (27-47). Nel finale la Virtus perde un paio di palloni banali, Tortona è brava ad approfittarne andando all'intevallo lungo sotto di 14 punti (33-47).

Il secondo tempo si apre con un canestro di Shengelia (33-49). Tortona nonostante i 16 punti di svantaggio non si scompone e con Wright e Macura ricuce fino al -9 (40-49). Scariolo arrabbiatissimo chiama minuto. Bologna esce bene dal timeout e con un canestro dal quoziente di difficoltà elevatissimo da parte di Daniel Hackett torna in doppia cifra di vantaggio. Milos con una bomba riporta i suoi a +15 (42-57). Wright non ci sta e risponde dall'arco. Jaiteh con 5 punti consecutivi porta la Vu sul +16 (46-62). Al termine del terzo quarto Sanders trova la sua prima tripla della gara portando i suoi sul -11 (51-62) alla sirena. Nell'ultimo quarto Luca Severini sale in cattedra con punti a referto e rimbalzi fondamentali in attacco. Tortona ritorna a -6 (59-65). Scariolo rimette in campo Hackett e l'ex CSKA ripaga subito la fiducia con un canestro da campione (59-67). Tortona non muore mai e sempre con il solito Wright si riporta sotto a -7 (62-69). Shengelia trova un gioco da tre punti fondamentale per ridare il +10 ai suoi. La tripla di Milos Teodosic chiude la serie. La Virtus batte la Bertram Yachts Tortona 69-77 e vola in finale.

TABELLINO

VIRTUS: Cordinier 4, Jaiteh 17, Mannion, Pajola, Tessitori 2, Teodosic 15,  Hackett 5, Sampson, Shengelia 14, Weems 7, Belinelli 8, Alibegovic 5. All. Segio Scariolo

FOTO: Virtus Segafredo Bologna