Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mercato – Nuovo ciclo basato sulla linea verde

BENEVENTO, ITALY - MARCH 03: Adolfo Gaich of Benevento Calcio during the Serie A match between Benevento Calcio  and Hellas Verona FC at Stadio Ciro Vigorito on March 03, 2021 in Benevento, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Aria di rivoluzione a Casteldebole

Redazione TuttoBolognaWeb

Il prossimo Bologna nascerà senza Da Costa, Danilo e Palacio, ma non è detto che saranno gli unici senatori a non vestire più rossoblù nella prossima stagione.

Salutato Da Costa, l'unico giocatore rimasto della promozione in Serie A del 2015 è Mbaye, ma il suo futuro è incerto. Il suo agente incontrerà a breve il club e la sensazione è che la dirigenza non veda più spazio per il terzino senegalese. Per Santander si lavora alla ricerca di una squadra in Turchia e anche Poli e Medel sono stati accantonati nel corso della stagione appena conclusa. Al loro posto il Bologna valuta di portare a Casteldebole una nuova nidiata di talenti: Theate e Damè per il reparto difensivo, Mannsverk e Veerman a centrocampo e Gaich in attacco . Segno che si pensa a un nuovo ciclo basato sulla linea verde.

Fonte: Carlino