Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

mercato

Svolta Lucumì: il Bologna paga la clausola

Svolta Lucumì: il Bologna paga la clausola - immagine 1
L'ultimo tassello ora è convincere il difensore colombiano del Genk a firmare con i rossoblù

Redazione TuttoBolognaWeb

Si sblocca la trattativa per Jhon Lucumì, dopo che Sartori ha deciso di pagare la clausola rescissoria al Genk per il cartellino del difensore centrale colombiano.

Fino ad oggi il Bologna aveva cercato di trovare un'intesa con la squadra belga senza dover ricorrere al pagamento della clausola, ma ora non c'è più tempo: la dirigenza rossoblù sborserà 8 milioni di euro per poter mettere le mani sul cartellino di Lucumì. Ora resta da convincere economicamente il calciatore: Il Resto del Carlino questa mattina sottolinea che le parti stanno trattando sulla base di un quadriennale da circa 700.000 euro netti a stagione. Tra oggi e domani, ad ogni modo, dovrebbe andare in scena un faccia a faccia con l’entourage di Lucumì per approfondire l'affare e tentare di arrivare alla fumata bianca.