Retroscena Cor Sport: il Bfc seguiva Barrow già in estate

Retroscena Cor Sport: il Bfc seguiva Barrow già in estate

La ricostruzione del mercato estivo attorno alla punta: dirigenza su Barrow, Mihajlovic su Inglese

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bigon-Sabatini

Il Corriere dello Sport Stadio oggi ricostruisce l’inseguimento del Bologna a Musa Barrow.

Il ragazzo gambiano era seguito dai dirigenti rossoblù, ovvero Bigon e Sabatini, già l’estate scorsa quando tra i papabili c’era anche Kouame, poi finito alla Fiorentina. Ma a quel tempo Mihajlovic aveva chiesto un attaccante da area di rigore, il suo preferito era Inglese. I due dirigenti del Bologna non avrebbero proposto a Sinisa il nome di Barrow, visto che il serbo aveva già detto no al simile Kouame, così la pista per il momento non arrivò a realizzazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy