Cor Bo – La nuova punta sarà Barrow

A meno di sorprese, il Bologna investirà sul gambiano centravanti fino a fine stagione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Salvo colpi di scena dell’ultima ora, il Bologna si appresta a chiudere questa sessione di calciomercato invernale senza l’acquisto del suo centravanti.

Sfumato per il momento Arnautovic (se ne riparlerà a giugno), che non si muove dalla Cina, e con la società rossoblù che si è defilata su Swiderski, l’unica soluzione Sinisa Mihajlovic ce l’ha in casa. Sulla scia di quanto visto contro Verona e Juventus, Musa Barrow all’occorrenza può ricoprire il ruolo di prima punta, sebbene abbia dimostrato di essere ancora indietro nell’apprendimento del mestiere. Sarà così alternato a Palacio da qui a fine stagione, poi si potrà intavolare un discorso più approfondito per l’acquisto di un altro giocatore, puntando magari anche sui saldi estivi. Cosa farà dunque il Bologna da qui a lunedì, giorno della chiusura ufficiale del mercato? Lavoreà ad alcune cessioni minori, come quella di Okwonkwo, rientrato dal Montreal e sondato da Reggina e Cosenza, e di Kingsley, anche lui cercato in B dalla Cremonese. Resta da capire la situazione legata a Faragò in entrata, con la società che lo aspetta per le visite mediche. Infine, è arrivato ieri a Casteldebole il baby Urbanski.

Fonte-Cor Bo

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. doriano.dall_859 - 1 mese fa

    Bene! Cosi’ il Bologna perdera’ anche i pochi goals che il Barrow attuale potrebbe realizzare partendo dalla sua posizione naturale sulla fascia ! Potremo cosi’ additare la sterilita’ offensiva al capro espiatorio costituito da un centravanti ( ????) che non segna e non alla inadeguatezza di chi ha sempre ignorato le vere esigenze di rosa, infarcendo la squadra in ruoli marginali di frillini che vengono spazzati via da ogni squadra fisica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy