Mihajlovic: “Ci manca cattiveria sotto porta. Barrow? Ci lavoriamo”

Il commento a Dazn del tecnico rossoblù

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Ci abbiamo creduto poco

Battuto con onore il Bologna a Torino dalla Juventus e ancora con qualche rammarico per non aver concretizzato nei pressi della porta, la squadra rossoblù ha costruito molto, soprattutto nel secondo tempo, senza però trovare la stoccata giusta. L’analisi di Mihajlovic:

“Meglio nel secondo? Sì, nel primo non ci abbiamo creduto, abbiamo giocato sotto ritmo. Nel nostro momento migliore nella ripresa poi è arrivato il secondo, la vittoria loro è comunque meritata. A noi ci manca sempre qualcosa, siamo stati belli ma non basta. Siamo andati a prenderli alti e ci siamo sfilacciati dopo il due a zero, c’era la seconda ammonizione per Arthur che magari poteva riaprire la partita. Ci è mancata la scelta giusta, il gol era nell’aria ma non siamo riusciti a concretizzare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy