Skorupski, torna presto

Da Costa si fa gol da solo e rischia di condannare il Bologna senza tiri in porta subiti, Soriano torna gatto e Vignato scopre le sue carte: si esce rinfrancati da Torino

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Skorupski

Non sono di certo un grande amante di Skorupski, ma oggi è nettamente il miglior portiere che ha il Bologna. Non c”è gara. Ravaglia è giovane e deve maturare, Da Costa non offre le giuste garanzie e dopo la buona prova di La Spezia è incappato nella giornata storta, con un autogol talmente goffo da risultare incredibile. Insomma, tra le tante assenze che presenta il Bologna, quella del primo portiere rischia di essere la più pesante. Questo conferma, semmai ce ne fosse bisogno, la necessità di intervenire sul mercato per la prossima stagione. Un nuovo portiere, più affidabile, darebbe diversi punti in più. Per ora l’augurio è che Lukasz possa tornare il prima possibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy