Aradori: “Ripartire è molto difficile, serve

Aradori: “Ripartire è molto difficile, serve

Le parole dell’esterno biancoblu a Elivebresciatv

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Quarantena

Intervistato da Elivebresciatv, Pietro Aradori ha raccontato la sua routine durante questa quarantena:“Ho appena finito di fare un’oretta di lavoro a casa, facendo un po’ di scale, quello che ho. Sono a Bologna da solo, ho scelto di stare qua pur potendo tornare o a Milano o a Brescia. Seguo le direttive del Governo, e sto qui. L’impegno con la squadra è una cosa secondaria, inizialmente la sosta sarebbe dovuta essere fino al 24 marzo, ora è stata spostata fino al 3 aprile. Vorremmo tutti finire il campionato, la prima cosa è la salute e non c’è dubbio: dei cittadini, dei tifosi, degli addetti ai lavori, dei giocatori”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy