Gabbiadini:”La Juve mi cerca? Mi fa piacere ma voglio giocare”

Gabbiadini:”La Juve mi cerca? Mi fa piacere ma voglio giocare”

Se al minuto 110 il suo colpo di testa fosse entrato, sarebbe stata per il Bologna un’altra serata da ricordare. Ma la prestazione del Gabbia (come di tutta la squadra, Agliardi a parte) c’è stata, eccome, avendo impattato la partita a cinque minuti dalla fine dei tempi regolamentari. “Peccato per il risultato, ci abbiamo provato fino alla fine a passare il turno – spiega l’attaccante – ma dobbiamo cercare di trasformare questa grande delusione in carica già dalla prossima di campionato contro il Milan”. Inevitabilmente anche a Gabbiadini è stata posta la domanda sull’errore di Agliardi: “Non mi piace parlare degli errori dei compagni dopo una prestazione del genere”. Per quanto riguarda il mercato Gabbiadini si è detto lusingato dell’interessamento della Juventus nei suoi confronti: “Fa piacere che grandi squadre come la Juve ti cerchino. Ma io voglio giocare e trovare continuità qui nel Bologna”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy