BARI-BOLOGNA 1-1: RIVIVI IL MATCH!

BARI-BOLOGNA 1-1: RIVIVI IL MATCH!

Premere F5 per aggiornare

Finisce una gara priva per lunghi tratti di filo logico, ma che il Bologna ha giocato a viso aperto nonostante l’inferiorità numerica. Vantaggio meritato su colpo di testa di Masina, poi l’espulsione (esagerata) di Maietta con conseguente rigore trasformato da Caputo cambiano la gara. I rossoblù però non demordono e tengono il Bari lontano dalla porta di Coppola, che di parate difficili non sarà costretto a farne. Due invece gli interventi decisivi di Guarna, prima su Ferrari e poi su Casarini. Nel finale di gara espulsi prima Minala e poi Buchel, degna conclusione di una partita folle arbitrata in maniera altrettanto folle da Maresca: metro arbitrale, questo sconosciuto. Un saluto da Luca Lollini, alla prossima.

94′: FISCHIO FINALE! BARI-BOLOGNA TERMINA UNO A UNO.

93′: DEFENDI! Uno-due al limite dell’area, il tiro è debole e centrale.

92′: intanto saranno quattro i minuti di recupero.

91′: buono spunto di Sansone sulla sinistra, calcio piazzato guadagnato dal neoentrato.

Sembra esagerato stavolta il cartellino ai danni dell’austriaco.

89′: ESPULSO BUCHEL! Doppio giallo anche per lui, Bologna che finisce in nove.

88′: FUORI MANCOSU, DENTRO SANSONE. Ultimo cambio sfruttato a due minuti dalla fine.

84′: la partita si è spenta dopo l’espulsione di Minala, squadre probabilmente stanche.

80′: CONTINI SENZA CONVINZIONE, palla alta e lenta sopra la traversa.

80′: Ferrari atterra Ebagua due metri fuori dall’area, altro piazzato da posizione interessante per i padroni di casa…

79′: FUORI ACQUAFRESCA E KRSTICIC, DENTRO CACIA E BESSA. Doppio cambio per Fini a undici dalla fine.

78′: azione prolungata del Bari, che si chiude con un tiro da trenta metri: Coppola senza problemi.

73′: DENTRO DEFENDI, FUORI GALANO. Terzo e ultimo cambio per Nicola, ancora tre sostituzioni a disposizione del Bologna.

Tocco duro su Krsticic, l’arbitro non ha giustamente dubbi.

70′: ESPULSO MINALA! Secondo giallo in venticinque minuti, ristabilita la parità numerica.

69′: si è ripreso il centrale, che prosegue la partita.

66′: crampi per Ferrari, intervengono i sanitari.

65′: AMMONITO MASINA: intervento da dietro su Schiattarella, giallo inevitabile.

62′: Ebagua si presenta con un tiro dalla distanza: fuori di quindici metri.

60′: FUORI DE LUCA DENTRO GIULIO EBAGUA, secondo cambio per Nicola.

60′: AMMONITO MINALA: fallo su Buchel a metà campo.

59′: TIRO ALTO! Calcia bene Casarini ma la palla non scende abbastanza.

58′: fallo di Camporese su Acquafresca, anche questo al limite dell’area. Calcio piazzato da ottima posizione per i rossoblù…

56′: PALLA DI POCO FUORI! Pericolosa la traiettoria di Caputo, Coppola guarda il pallone uscire sul suo palo.

56′: punizione dal limite dell’area per il Bari, fallo di Ferrari su Caputo. Lo stesso Caputo sul pallone…

54′: GUARNA SU CASARINI!! Bello spunto di Mancosu sul lato sinistro dell’area, passaggio in mezzo per Casarini liberissimo: il centrocampista la piazza ma il portiere respinge di piede. Ottima chance per i rossoblù.

53′: gol annullato a Minala su calcio d’angolo, evidente il fallo di Camporese su Oikonomou al centro dell’area.

51′: ci viene comunicato che durante l’intervallo è stato ESPULSO ANCHE DIEGO LOPEZ per proteste: c’è il suo vice Michele Fini in panchina.

50′: COPPOLA SU DE LUCA! Magnifica palla in profondità di Donati per De Luca: stop in area ma l’uscita di Coppola è tempestiva. Sul prosieguo dell’azione di nuovo Donati calcia dalla distanza, pallone in meta.

49′: partenza tutt’altro che remissiva del Bologna, gli spazi per muoversi ci sono.

46′: COMINCIA LA RIPRESA.

46′: FUORI ROMIZI, DENTRO MINALA. Nicola cambia subito le carte.

Partita veramente assurda, con un discreto Bologna penalizzato da una decisione arbitrale esagerata: sciocco Maietta a reagire (il replay mostra infatti due manate di Contini al difensore calabrese un attimo prima) ma l’espulsione è un provvedimento smisurato. Sarà dunque un secondo tempo di sofferenza per la squadra di Lopez? Lo scopriremo tra breve. Quello che sappiamo, però, è che questo Bari, se attaccato, va in notevole difficoltà.

49′: corner per il Bari, nulla di fatto. Maresca fischia la fine del primo tempo.

48′: AMMONITO MANCOSU: il numero dieci disturba Guarna al rinvio, l’arbitro estrae il cartellino giallo.

45′: sono quattro i minuti di recupero.

44′: MANCOSU IN DIAGONALE! Filtrante di Krsticic per l’ex Trapani, che in diagonale all’interno dell’area manda fuori.

42′: AMMONITO BUCHEL: intervento in scivolata su De Luca, solo gamba.

41′: 4-3-2 lo schieramento del Bologna, con Ceccarelli e Masina scalati in posizione di terzini.

39′: partita che si conferma folle: in questo primo tempo è successo veramente di tutto.

38′: RIGORE TRASFORMATO DA CAPUTO! Palo-gol e Coppola spiazzato.

35′: ESPULSO MAIETTA E RIGORE PER IL BARI! Coppola aveva il pallone in mano e stava per riprendere l’azione, Maietta spinge Contini sulla schiena che cade a terra tenendosi la testa. Espulsione esagerata, sceneggiata del difensore.

34′: AMMONITO CASARINI: calcetto ai danni di Bellomo, Maresca non perdona.

33′: AMMONITO ROMIZI: trattenuta su Buchel all’altezza della metà campo.

32′: non si riesce più a giocare: stavolta è Schiattarella a restare a terra, problemi alla spalla sinistra per lui.

29′: gioco nuovamente fermo, Sabelli è a terra toccato sullo stinco da Ceccarelli nella metà campo difensiva rossoblù. Non è serata per il terzino, colpito al volto da Oikonomou nel precedente tentativo di rovesciata.

28′: partita schizofrenica, senza una logica. Difesa del Bari in grande affanno quando aggredita.

26′: COS’HA SPRECATO FERRARI! Corner che attraversa tutta l’area, Masina manca l’aggancio nell’area piccola e Ferrari è appostato sul secondo palo: tiro da due passi, Guarna si supera. La palla torna fuori a Oikonomou che cerca la sforbiciata ma manda alto.

25′: AMMONITO DONATI: proteste del mediano sul mischione in area, Maresca lo sanziona.

24′: tentativo di Buchel dalla distanza, corner. Batte Krsticic che guadagna un altro angolo.

23′: due angoli insidiosi di Casarini, che prova a sorprendere Guarna sul primo palo.

22′: la palla arriva a Buchel, controcross deviato e altro tiro dalla bandierina.

22′: azione macchinosa tuttavia efficace del Bologna, Ceccarelli guadagna un corner.

20′: colpo in faccia subito da Donati, gioco che viene fermato ma il centrocampista si riprende.

17′: ancora in fase offensiva i biancorossi, ancora De Luca fermato però in fuorigioco.

16′: Bari che cerca di riproporsi in avanti: cross di Caputo e testa di De Luca, senza problemi la parata di Coppola.

Azione che si sviluppa da sinistra a destra, cross di Casarini sul secondo palo e stacco imperioso di Masina: palla all’angolino e Bologna in vantaggio.

12′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL BOLOGNAAAAAAAA! ADAAAAAAAAAAAAAM MASINAAAAAA!

9′: colpo di testa di Maietta dal limite dell’area piccola su bella punizione di Krsticic, manca la precisione.

7′: decisamente attivi i giocatori del Bari, i rossoblù soffrono.

6′: Schiattarella calcia da fuori su schema, il pallone termina a lato e il Bologna può respirare.

5′: CHE SPAVENTO! Coppola non trattiene il colpo di testa sul calcio d’angolo, la difesa libera nuovamente in angolo.

4′: GALANO IN GIRATA DAL LIMITE! Bel gesto atletico dell’ala barese, Coppola mette in corner un pallone probabilmente destinato fuori.

2′: Galano prova lo spunto sulla destra ma si porta il pallone direttamente in out.

1′: PARTITI! Bari-Bologna inizia alle 21 spaccate.

Squadre in campo agli ordini del sig. Maresca, tutto pronto per il fischio d’inizio.

Dieci minuti all’inizio della partita, soventi le inquadrature per i fedelissimi tifosi scesi nel capoluogo pugliese.

Formazione annunciata già in una conferenza stampa atipica da Davide Nicola, a testimonianza di un Bari tutt’altro che sereno. BARI (4-3-3): Guarna; Schiattarella, Camporese, Contini, Sabelli; Donati, Bellomo, Romizi; De Luca, Caputo, Galano. Allenatore: Nicola. A disposizione: Donnarumma, Benedetti, Rada, Salviato, Calderoni, Minala, Defendi, Ebagua, Boateng. 

Ennesima sorpresa stagionale nella formazione scelta da Diego Lopez, che opta per un ritorno alla difesa a tre. Torna Coppola tra i pali, Ceccarelli preferito a Mbaye, panchina per Sansone e Cacia. BOLOGNA (3-5-2): Coppola; Oikonomou, Maietta, Ferrari; Ceccarelli, Casarini, Krsticic, Buchel, Masina; Mancosu, Acquafresca. Allenatore: Lopez. A disposizione: Da Costa, Mbaye, Morleo, Perez, Bessa, Troianiello, Sansone, Improta, Cacia.

Amici di TuttoBolognaWeb, Luca Lollini vi dà un caloroso benvenuto alla diretta testuale di Bari-Bologna, anticipo della 37a giornata di Serie B. Manca solo un’ora al fischio d’inizio, che darà al via a una partita davvero delicatissima per entrambe le squadre. Il Bologna, dopo averlo mantenuto per quattro mesi, sei giorni fa ha abbandonato il secondo posto in favore del Vicenza. Il Bari, durante l’estate accreditato come formazione ammazza campionato, è addirittura fuori dalla zona playoff. Ambienti poco sereni dunque, ma due schieramenti che davanti ai quasi quarantamila del San Nicola dovranno dimostrare di meritarsi la promozione in Serie A. TBW, ovviamente, è pronto a raccontarvi tutto quello che accadrà: a tra poco per le formazioni ufficiali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy