Fenucci: “Troppe sedici sconfitte, e anche Saputo si arrabbia. Donadoni? In linea con gli obiettivi”

Fenucci: “Troppe sedici sconfitte, e anche Saputo si arrabbia. Donadoni? In linea con gli obiettivi”

Le parole dell’amministratore delegato al Pallone nel 7: “Arriveremo in Europa per restarci, il Sassuolo ci è andato ma ora lotta per la salvezza”
Scorrete le schede

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

SCONFITTA E RITIRO

Ospite del Pallone nel 7 su E’ tv, l’amministratore delegato del Bologna ha fatto il punto della situazione dopo la brutta sconfitta contro il Crotone.

“La sconfitta a Crotone ci può stare ma non in quel modo, e quello ci ha dato molto fastidio. La squadra aveva offerto sempre prestazioni convincenti anche nelle sconfitte, ieri invece non si è espressa su livelli di intensità che ci aveva abituato. In casa con l’Atalanta, ad esempio, la prestazione c’era stata. Siamo dunque di fronte a un fatto grave e il ritiro nasce dal fatto che ora abbiamo una partita importante con il Verona per quello che è l’obiettivo primario, ovvero la salvezza. E’ giusto che i ragazzi rimangano concentrati in vista di domenica. Ritiro punitivo? Non ci credo a questa cosa, penso solo che in alcune situazione sia giusto dare modo alla squadra di concentrarsi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy