Lopez: “Sono molto soddisfatto del mercato”

Lopez: “Sono molto soddisfatto del mercato”

Dopo il lungo intervento di Corvino, oggi pomeriggio anche Diego Lopez ha dato la sua opinione sul mercato concluso: “Di calciomercato parlo solo oggi – premette sorridendo – da venerdì basta. Io sono molto soddisfatto, abbiamo raggiunto gli obiettivi che volevamo”. La domanda che in tanti si pongono è come si amalgameranno sei acquisti di spessore con un gruppo solido come quello attuale: “Il gruppo è composto da persone prima e giocatori poi, e anche sui nuovi arrivati ci siamo informati prima su che persone fossero: sono ragazzi perbene e giusti. L’inserimento – osserva – sarà graduale ma non avranno problemi”. Al mister, comunque, toccheranno a volte delle scelte difficili: “La concorrenza fa bene al gruppo, ai giocatori e alla qualità degli allenamenti. La scelta spetterà a me, e deciderò in base alle caratteristiche e al come mettere in difficoltà l’avversario”. Ora ha in mano le chiavi di una macchina che dovrebbe andare molto veloce: “Ma la mia responsabilità non è cambiata, nel momento in cui uno sceglie Bologna non può non pensare di andare in Serie A. È vero, oggi la situazione è molto diversa: ho due giocatori per ruolo ed è difficile dire chi sia il titolare, per cui mi sento molto fortunato”. Poi batte ancora sul suo concetto principe di questa stagione: “Dire che la Serie A è già cosa fatta è sbagliato, il tifoso è giusto che sogni ma solo indossando la maglia rossoblù non si torna su: dobbiamo correre più degli altri ed essere aggressivi più degli altri”. Promozione diretta per la quale, sia secondo Corvino sia secondo Lopez, è rimasto un posto solo: dovrà essere del Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy