Defrel, il Bologna spera

Defrel, il Bologna spera

 

Ieri Pantaleo Corvino ha contattato Rino Foschi per parlare ancora di Gregoire Defrel, il Cesena non ha fretta e vuole monetizzare, per cui la fumata bianca non è ancora arrivata. Lugaresi lo valuta 10, Foschi, conoscendo il mercato, tra i 7 e gli 8. Al momento nessuno ha offerto tale cifra cash per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante francese. Difficile convincere il Cesena ad accettare contropartite. Il Bologna è fermo a 4.5-5 più Mancosu ed è consapevole che accettare le richieste dei romagnoli porta con sé il rischio di andare fuori budget. Corvino dunque attende, anche perché nemmeno le rivali possono soddisfare i desideri bianconeri e questo rende un po’ più tranquillo il direttore sportivo rossoblù. La conferma di questa situazione? Le parole di Foschi ieri su Defrel: “Samp? Siamo lontani anni luce”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy