Buchel: “Grande gruppo. Playoff? Se ci andremo ci mangeremo tutti”

Buchel: “Grande gruppo. Playoff? Se ci andremo ci mangeremo tutti”

~

C’è dispiacere in seno al Bologna per un pareggio forse immeritato ma che allontana sempre di più i rossoblù dalla promozione diretta. Per analizzare il pareggio odierno contro l’Avellino, che lascia il Bologna a quattro punti dal Frosinone, si è presentato in mixed zone Marcel Buchel, autore del colpo di testa che ha sancito il risultato finale: “Dispiace molto per il pareggio – ha ammesso Buchel davanti alla stampa – vincere sarebbe contato tanto visto il risultato del Frosinone. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi perché hanno creato tanto e lottato. Meritavamo di vincere”. Un Bfc che si è divorato alcune nitide occasioni da rete, non ultimo il rigore sbagliato da Acquafresca: “Abbiamo sbagliato tanto sotto porta, anche io prima di pareggiare ho calciato male di sinistro. Ad Acquafresca non ho detto nulla, ha una esperienza tale che sa come reagire a queste cose. Ci vuole anche tanto coraggio a calciarlo il rigore”. Per Buchel ci sono comunque ancora chance di secondo posto: “Credo sia ancora alla portata – ha ribadito il mediano – è giusto crederci fino a che la matematica non ci condannerà. Dobbiamo pensare a vincere le prossime gare e vedere cosa succederà, anche perché arrivare terzi sarebbe importante. Se dovessimo andare ai playoff ci mangeremo tutti”. Buchel si è detto comunque contento della prestazione: “Abbiamo fatto bene non solo nel secondo tempo ma anche nel primo, l’Avellino ha creato una palla gol e segnato. Noi invece abbiamo dimostrato carattere, un segnale che il gruppo c’è ed è forte”. Chiusura sull’allenatore e sul poco tempo a disposizione: “Ha avuto poco tempo per metterci la mano, non lo so quanto stia incidendo. Dobbiamo dare qualcosa di più noi anche perché non possiamo cambiare tanto in tempi così ristretti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy