senza categoria

Bologna, non funziona nulla

La squadra di Inzaghi non fa intravedere nulla di buono all'orizzonte

Redazione TuttoBolognaWeb

Il Bologna non iniziava così male dal 2015/2016, anno della prima gestione Saputo.

Come scrive La Repubblica di oggi, quel Bfc aveva le attenuanti del caso: nuova squadra per la Serie A e i migliori giocatori arrivati in ritardo nella preparazione. Oggi la squadra di Inzaghi non sembra avere un trascinatore, qualcuno che segni i gol chiave. Ci sono stati Giaccherini, Destro, Dzemaili e, lo scorso anno, Verdi. Quest'anno c'è il vuoto e ai rossoblù sembra andare davvero tutto storto.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso