Verdone: “Io appassionato di calcio grazie a un disegno. Quella volta che incontrai Pascutti…”

Carlo Verdone è stato ospite della seconda puntata di Bfc Academy Webinar

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Passione per il calcio

 

Il secondo ospite della Bfc Academy Webinar è stato l’attore e regista Carlo Verdone. Ad introdurre la chiacchierata il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon:

“Io ho avuto il piacere di conoscerti a casa di Aurelio De Laurentiis, arrivai per fare firmare dei contratti al presidente ed ero appena arrivato a Napoli – ha ricordato Bigon – Per me ritrovarmi a casa del presidente con Verdone e con la nazionale in tv mi sembrava un sogno. In quell’occasione ho conosciuto due aspetti di Carlo, ovvero che è un grande esperto di farmacologia e che ha una grande passione per il calcio. Come è nata questa passione?”

“E’ nata come tanti bambini alle elementari – ha affermato Verdone – Avevo un compagno di banco bravissimo a disegnare e lui era un grande tifoso della Roma. Io non avevo ancora scelto, però il calcio mi piaceva molto. Mio padre mi portò a vedere un Siena-Rimini e la prima volta che ho visto un campo di calcio sono rimasto senza parole e con l’aiuto di questo mi compagno di banco sono poi diventato un tifoso della Roma. Mi fece un bel disegno di un centravanti della Roma che segnava un gol ad un ipotetico portiere. Lì nacque tutto, mi disse ‘ti regalo questo disegno ma devi diventare della Roma’”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy