Stasera l’esordio della Virtus al PalaDozza, Ramagli: “Attenti al troppo entusiasmo”

Le parole di Ramagli prima della gara con Capo D’Orlando.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Questa sera alle 18.15 la Virtus giocherà la sua prima partita al davanti al suo pubblico dopo il ritorno in A1, al PalaDozza arriva Capo D’Orlando reduce da una sconfitta alla prima di campionato, così come la Vu Nera.

Coach Ramagli carica la squadra, ma teme il troppo entusiasmo: “Dobbiamo stare attenti che il clima di festa e di entusiasmo non ci coinvolga troppo. Poi, certo, per noi sarà una scarica di adrenalina e siamo vogliosi di giocare davanti al nostro pubblico. Cerchiamo la vittoria per dare a loro, e a noi, una soddisfazione”.

“Quando abbiamo voglia di giocare insieme ci riusciamo bene – continua il coach – abbiamo dei difetti ma ci stiamo lavorando sopra. Fa parte di un processo di crescita. Non avremo in campo Stefano Gentile, mentre Klaudio Ndoja e Alessandro Gentile, lo sapete, hanno fatto un frontale in allenamento questa settimana. Ma ci saranno, uno con la maschera a proteggere il naso, l’altro con una botta al sopracciglio”.

Lo riporta La Repubblica Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy