No Arnautovic e Swiderski, il Bologna punta su Barrow prima punta?

Musa ha già ricoperto il ruolo di punta centrale nella Primavera dell’Atalanta, ma in serie A è tutta un’altra cosa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Musa Barrow promosso prima punta, per ora soltanto dal mercato, se poi lo sarà anche in campo lo scopriremo più avanti.

Un ruolo che il gambiano ha già ricoperto nelle giovanili dell’Atalanta e che secondo Bigon e Di Vaio può ricoprire anche in serie A. Ecco perchè, ai primi di febbraio, potremmo immaginare un Bologna con Barrow e Palacio a giocarsi il ruolo di prima punta, complice anche un mercato deficitario. I rossoblù, nella giornata di ieri, hanno di fatto chiuso le porte in faccia a Karol Swiderski, riferendo all’entourage del giocatore di non esserne più interessati all’acquisto. Rimane il dubbio se sia stato lo stesso Mihajlovic a ordinare di rimanere così oppure il tecnico serbo abbia dovuto fare di necessità virtù? Fatto sta che la punta Sinisa la chiede da due anni, e ora si dovrà “accontentare” di ciò di cui il Bologna già dispone, quindi di Rodrigo e Musa nel ruolo di centravanti, in attesa di capire quale sarà la dimensione del gambiano e quale ruolo meglio gli calzerà. Intanto, ieri è arrivata anche la doccia fredda riguardante Marko Arnautovic. Il fratello, che cura pure gli interessi dell’austriaco, ha fatto sapere che lo Shangai non ha accettato di risolvere il contratto in questa sessione di mercato e che eventualmente se ne riparlerà a luglio.

Fonte-Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy