Stadio, Sinisa vuole il vero Bologna

Il tecnico chiede massima lucidità a una squadra che ha bisogno di ritrovarsi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’edizione odierna di Stadio fa il punto sul momento del Bologna, squadra che deve ritornare sui suoi standard. Era il 26 luglio quando il Bologna vinse per l’ultima volta in campionato, offrendo una grande prestazione nel primo tempo e rischiando qualcosa nei secondi 45 minuti. La partita in questione era Bologna-Lecce e gli ospiti erano allenati da Liverani. A due mesi di distanza Mihajlovic lunedì si ritroverà contro Liverani, sta volta sulla panchina del Parma. Tra la fine del campionato passato e l’inizio del nuovo, il tecnico serbo ha vissuto settimane difficili sia dentro che fuori dal campo. Infatti nell’ultimo periodo emergono la batosta di Firenze contro la Fiorentina, il pari contro il Torino che non ha regalato emozioni e la recente sconfitta contro il Milan. Inoltre Sinisa, ha dovuto contrarre il Coronavirus che lo ha costretto a stare in quarantena e a saltare il ritiro di Pinzolo. Tra le gare appena citate, va ammesso che per battere questo Milan in questo periodo servirebbe una mezza impresa, ma un Bologna diverso avrebbe reso la gara più complicata alla squadra allenata da Pioli.

È arrivato quindi il momento per il Bologna di dare una svolta e ritrovarsi. I rossoblù devono tornare ad essere quella squadra sempre propositiva, sempre aggressiva, sempre determinata che non si scoraggi così facilmente perchè quando lo fa diventa vulnerabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy