Spadafora tuona: “Dubito che la Serie A possa ricominciare il 3 maggio”

Spadafora tuona: “Dubito che la Serie A possa ricominciare il 3 maggio”

Il Ministro dello Sport dice la sua circa le tempistiche di quest’emergenza sanitaria

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’emergenza sanitaria è ancora molto forte, e non accenna a diminuire. Le istituzioni cercano di trovare le migliori soluzioni, e nel mentre continuano a fare ipotesi di ripresa. Il calcio vorrebbe tornare all’opera il prima possibile, ma ad oggi è difficile fare previsioni. Dice la sua in merito alle tempistiche anche il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che ha parlato ieri sera ai microfoni di “Rai 3”.

“Ad oggi neanche gli scienziati sanno quanto durerà quest’emergenza. Lo sport può solo adattarsi alle misure che vengono varate giorno per giorno – spiega Spadafora, che poi conclude – Mi dispiace dirlo qui, ma credo che le previsioni che sono state fatte sulle varie competizioni siano un po’ troppo ottimistiche. Non credo proprio che il calcio, e le altre discipline sportive, possano riprendere a giocare il 3 maggio. E comunque, anche se ce ne fosse la possibilità, lo faremo di certo a porte chiuse”.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy