Spadafora: “Serve un piano B per il campionato. Ronaldo? Dico che…”

Le parole del ministro dello sport a La 7

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Aumento dei contagi, nuove restrizioni, diversi casi nei club: anche il calcio vive con apprensione la seconda ondata del virus. C’è il rischio che non si possa portare a termine il campionato? Per il ministro dello sport Vincenzo Spadafora certezze non ce ne sono:

“Ce la possiamo fare, ma certezze sulla fine del campionato non ce ne sono – ha affermato a La 7 – Difficile fare previsioni su Serie A e altri aspetti, la Lega Calcio deve pensare a un piano B e C. Bolla Nba? Il protocollo prevede già una bolla, ma se società e calciatori non lo rispettano non possiamo farci nulla. Ronaldo? Certi campioni si sentono al di sopra di tutto: ha violato il protocollo quando è partito per il Portogallo ed è stato aperto un fascicolo alla Procura di Torino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy