Sospetta positività nel Bologna: ora che succede?

Sospetta positività nel Bologna: ora che succede?

Domani verrà accertata la sospetta positività o meno, ecco cosa accadrà

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ore convulse a Casteldebole dopo il sospetto caso di positività per un membro dello staff del Bologna, che non sarebbe Sinisa Mihajlovic. Ma cosa succederà nei prossimi giorni? Prima di intraprendere ogni azione il Bologna dovrà accertare la positività o meno del sospetto, ma per sicurezza domani la squadra si allenerà individualmente.

Sempre domani, il membro dello staff a rischio infezione farà un altro tampone: se arriverà un esito positivo a quel punto dovrà scattare l’isolamento fiduciario della squadra che andrà in ritiro al Savoia Hotel fino a nuove disposizioni. Il gruppo squadra di fatto potrà verosimilmente continuare a lavorare ma farà la spola tra hotel e Casteldebole senza alcun contatto con l’esterno. I giocatori invece effettueranno il quinto giro di tamponi tra venerdì e sabato ma saranno ciclicamente controllati anche successivamente. Se invece il sospetto dovesse risultare negativo, serviranno due tamponi, e quindi scongiurare l’infezione da Covid19, il lavoro a Casteldebole riprenderà normalmente.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy