Semplici attacca: “C’era un rigore per noi”

L’allenatore della Spal critica l’operato di Guida

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sul finire di primo tempo un cross di Lazzari viene intercettato da Di Francesco. Attimi concitati. Guida assegna il corner, ma evidentemente il Var gli consiglia di guardare l’azione. L’arbitro va a rivederla e conferma la decisione: la chiara decisione sbagliata per Guida non c’è e rimane il corner.

Semplici non la pensa così: “Di Francesco interviene in maniera scomposta, c’era il rigore – ha sentenziato – Non voglio però che per noi sia un alibi, dobbiamo migliorare in fase di finalizzazione e limitare gli errori difensivi. Nel primo tempo il risultato è stato Palacio 1-Spal 0. Nella ripresa ci siamo fatti gol da soli e a volte i singoli fanno la differenza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy