Saputo e il problema di tornare in Italia: ma comunque ripianerà

Il patron rischia non solo di fare quarantena ma anche di non poter tornare in Canada

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Per Joey Saputo ad ottobre c’è l’appuntamento importante con l’assemblea dei soci, summit che porterà il presidente a ripianare ulteriormente i conti del Bologna per una cifra di circa 15 milioni di euro. Ma sulla presenza fisica del proprietario in città non è ancora stato deciso nulla.

Il Covid complica anche gli spostamenti intercontinentali e per Saputo il problema non sarebbe tanto il viaggio di andata verso l’Italia ma quello di ritorno verso il Canada. Non solo la possibile quarantena una volta rientrato in patria ma, come sottolineato da Alessio De Giuseppe di E’tv, ci sarebbe anche il rischio di non poter rimpatriare in Canada per chi proviene dall’Italia. Resta comunque la decisione del patron di ripianare, se non sarà presente fisicamente prenderà parte all’assemblea tramite le note piattaforme tecnologiche di comunicazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy