Roma-Bologna, la moviola di Gazzetta

Roma-Bologna, la moviola di Gazzetta

Ottimo Guida, perde un solo episodio, per fortuna ininfluente

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ottima serata per il direttore di gara Guida, che non lascia spazio a grandi dubbi nella sua gestione. Perde un solo episodio rilevante, per fortuna ininfluente. Al minuto 63 non vede una netta trattenuta da parte di Svanberg su Mkhitaryan in area di rigore. Prima del contatto c’è però l’offside di Bruno Peres, dopo lo scambio con Dzeko. Il VAR rileva il fuorigioco del terzino giallorosso e non richiama Guida. L’offside era precedentemente non stato rilevato dall’assistente Di Iorio.

Giusta l’espulsione di Cristante al 35′ della seconda frazione. Il centrocampista della Roma interviene in ritardo e con il piede a martello dritto sulla gamba di Orsolini. Ottima decisione il rosso diretto. Per l’arbitro di Torre Annunziata una sola sbavatura: nel primo tempo nega un corner alla Roma, dopo che Denswil ha murato una conclusione di Dzeko. Voto Guida: 6.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy