Ripresa Serie A – Lega Calcio unita, ora la palla al Governo

La Lega Calcio si presenterà compatta all’incontro con Spadafora, al centro il protocollo sanitario della Figc

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Con la nota odierna al termine dell’Assemblea, la Lega Calcio si mostrerà compatta nell’incontro tra il mondo del calcio e il ministro allo sport Vincenzo Spadafora.

La Lega Calcio ha espresso parere unanime nei confronti della ripartenza, ma si attendono le decisioni del Governo sulla possibile ripresa delle attività. Al centro c’è l’analisi del protocollo sanitario stilato dalla Figc e inviato al ministro della salute Speranza e a quello dello sport Spadafora. Ora la palla passa alle istituzioni: il calcio vuole ripartire, ma i due ministri nelle ultime ore hanno decisamente frenato sull’ipotesi di riprendere gli allenamenti il 4 maggio. Domani incontro fondamentale per le sorti del campionato 2019/2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy