Repubblica – Palacio non basta più. Inglese in prestito e Sansone in offerta

Le strategie di mercato dei rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Punta

Tra poco più d’un mese Rodrigo Palacio festeggerà 39 anni.
Un record invidiabile ma pure un motivo di preoccupazione: confidare sulla longevità dell’argentino infatti rischia di diventare un gioco pericoloso, soprattutto viste le condizioni fisiche di Santander e l’utilizzo di Barrow da esterno.
Significa che il Bologna ha bisogno di una punta e, con ogni probabilità, arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto. I due nomi più caldi sono quelli degli ex carpigiani Kevin Lasagna (in uscita dall’Udinese) e soprattutto di Roberto Inglese, a un passo dall’addio al Parma. Le alternative non mancano, da Pietro Pellegri (19 anni) del Monaco a Ibrahima Niane (21) del Metz, fino a Sam Lammers ( 23) e Roberto Piccoli ( 19) dell’Atalanta e Patrick Cutrone (22), in uscita dalla Fiorentina ma di proprietà del Wolverhampton.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy