Dalloli (Comitato Ottavo Scudetto): “Vogliamo sensibilizzare il Bfc sullo Scudetto 1927”

Le parole di Stefano Dalloli a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol, Stefano Dalloli, del Comitato Ottavo Scudetto, ha risposto alle domande di Rita Mandini sul tema della richiesta del tricolore 1927 mai assegnato:

“Abbiamo costituito questo comitato grazie al supporto di tutte le associazioni dei tifosi a Bologna – ha ammesso – Grazie all’idea del presidente del Cenacolo Rossoblù si è deciso di avviare questo progetto presso Federazione e Lega Calcio per ottenere lo Scudetto 1927 non assegnato. Lo vinse il Torino ma venne il revocato, la seconda classificata, il Bologna, non lo ha mai ricevuto. A distanza di novant’anni vorremmo che venisse risolto questo dilemma. Questo comitato è la forma più semplice organizzativa per portare avanti questa battaglia, non possiamo fare altro che sensibilizzare il Bfc ad attivarsi per vie legali. Più o meno quello che sta facendo la Lazio per lo Scudetto del 1915. Questa richiesta la può fare solo il Bologna, non noi. Tempistiche? Ci rivedremo a gennaio perché lo stesso Bologna, che si sta attivando tramite Fenucci in Lega, è alle prese con il commissariamento della Lega. Di fronte, inoltre, c’è un Torino che a livello mediatico sta diventando molto importante e con un potenziale di fuoco notevole. Da parte nostra ci sono carte importanti che dimostrano che quel Scudetto andrebbe assegnato al Bologna. E’ una battaglia che non porta denaro, è solo simbolica, perché non darà nulla di più in termini di diritti televisivi”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy