Verso Bfc-Samp, promossi Mbaye e Svanberg

Verso Bfc-Samp, promossi Mbaye e Svanberg

Il terzino ed il centrocampista dovrebbero esser entrambi riproposti contro la Sampdoria

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Fino ad un paio di settimane fa erano entrambi appena riserve, ma ora stanno diventando ingranaggi fondamentali per questo Bologna. Per un motivo o per un altro, Mihajlovic ha ritrovato due pedine importanti del suo scacchiere. Dopo la buona prestazione di sabato sera allo Stadium contro la Juventus, Ibrahima Mbaye e Mattias Svanberg dovrebbero esser riconfermati entrambi anche per la gara di domenica all’ora di pranzo contro la Sampdoria. I rossoblu iniziano un trittico di partite molto toste, ed il tecnico serbo potrà certamente fare affidamento anche su di loro.

Mbaye ha esordito proprio sabato sera a Torino, trovandosi di fronte un certo Cristiano Ronaldo: il terzino senegalese è stato chiamato in causa per via dell’infortunio muscolare di Tomiyasu, che probabilmente ne avrà ancora per un paio di settimane. La corsia di destra, al momento, è roba sua. Svanberg invece ha debuttato da titolare nel match casalingo contro la Lazio, da dove ne è uscito come uno dei migliori in campo. Mihajlovic lo ha quindi riproposto contro la Juve, e il ragazzo non ha demeritato. Trequartista o mediano poco cambia per lo svedese: ha qualità, fisico e personalità per poter giocare nel centrocampo del Bologna. Classe 1999, sta sostituendo l’infortunato Medel come può: Dzemaili e Schouten scalpitano, ma il numero 32 ha tutt’altro che bisogno di riposo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy