Parla Renzo Gobbo, il primo tecnico di Okwonkwo

Parla Renzo Gobbo, il primo tecnico di Okwonkwo

Renzo Gobbo è il tecnico italiano che insegna calcio nel Football College Abuja

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Resto del Carlino ha riportato le parole di Renzo Gobbo, 56 anni, ex centrocampista di Como, Catanzaro, Brescia e Messina, perfino una presenza nell’Under 21 nel 1981.

Dal 2013 Gobbo è il tecnico italiano che insegna calcio nel Football College Abuja, l’Academy sostenuta dal patron dello Spezia Gabriele Volpi e in cui si è formato Okwonkwo.

“Su Orji ho fatto un lavoro di costruzione di tre anni -ha spiegato il tecnico- ha doti fuori dal comune, una grande applicazione e la fame di chi vuole arrivare lontano. E’ un piacere vedere un tuo ragazzo che segna un gol in serie A. Orji è stato uno dei primi che ho arruolato. Come tutti i ragazzi che bussano alla porta dell’Academy, anche lui era animato da una grande voglia di sfondare nel calcio. Diamo loro vitto e alloggio, li facciamo studiare e diamo loro una formazione calcistica di base indispensabile se un domani vogliono affrontare un campionato difficile come la A”.

Okwonkwo ce l’ha fatta: “Ma ai tanti che non coronano il sogno abbiamo comunque lasciato in dote qualcosa di importante in un Paese dove le condizioni di vita sono difficili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy