Pagliuca, di padre in figlio

Ieri la Primavera rossoblù ha battuto la Fiorentina grazie a una doppietta di Pagliuca

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pomeriggio da sogno per Mattia Pagliuca, protagonista ieri con una doppietta che ha permesso al Bologna di imporsi sulla Fiorentina per 1-2. L’attaccante classe 2002 è il figlio di Gianluca, ex portiere che ha vestito la maglia del Bologna per 7 anni e ora è all’interno dello staff della Primavera. Ieri Mattia, sotto gli occhi del papà che era seduto in tribuna, ha aperto e chiuso le marcature a Firenze regalando i 3 punti ai rossoblù. Il primo gol dell’attaccante è arrivato con un diagonale da centro area dopo un bel dribbling, la seconda rete l’ha visto insaccare da pochi passi sull’invito di Pietrelli.

Il ragazzo, dotato di grande fisico, prima dell’arrivo di Zauri ha girovagato in tutte le posizioni dal centrocampo in avanti: mezzala, trequartista, ala. Ora, con l’arrivo del nuovo tecnico, occupa la posizione di punta centrale e quest’intuizione del neo allenatore rossoblù per il momento promette bene.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy