Orsolini impatta la Fiorentina allo scadere: 1-1

Orsolini impatta la Fiorentina allo scadere: 1-1

Una punizione al 94′ di Orsolini regala il punto ai rossoblù, vantaggio momentaneo di Benassi

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

E’ servita una magia al 94′ al Bologna per impattare uno a uno nel derby dell’Appennino con la Fiorentina. Merito di Riccardo Orsolini che ha sfornato una punizione siderale dal vertice destro dell’area, dopo che la Fiorentina era passata in vantaggio nel primo tempo con un gran gol di Benassi. Proteste finali per Iachini.

Lo spartito del match appare chiaro fin da subito, Iachini disegna una Fiorentina compatta, più propensa a non prenderle e a partire in contropiede, il Bologna comanda il gioco ma non trova la giocata vincente. Palacio va in gol dopo 17 minuti su assist profondo di Orsolini, ma c’è un ginocchio in offside. La viola si vede con un tiro a giro di Chiesa, Skorupski devia. Ma al 27′ gli ospiti passano, da una punizione dalla trequarti di Pulgar interviene Medel di testa, Benassi raccoglie al volo da fuori e batte Skorupski.

Il Bologna nella ripresa ci prova con tutte le sue forze e con gli ingressi di Santander e Skov Olsen chiude la viola. Sansone trova due volte i guantoni di Dragowski, mentre dall’altra parte Dalbert sciupa un contropiede due contro uno. Ci prova anche Pulgar, ma la punizione fila via a lato. Negli assalti finali il Bologna si sbilancia e Skorupski tiene in vita i suoi su Chiesa, dall’altra parte Dragowski salva di istinto su Bani. Al 93′, però, la caparbietà di Santander costringe al fallo Pezzella sul vertice corto dell’area. Seguono secondi concitati, Iachini chiede a Chiesa di marcare Svanberg al limite lasciando un uomo solo in barriera, proprio lì si infila la magistrale punizione di Orsolini che batte Dragowski. Tripudio al Dall’Ara, proteste per Iachini che chiedeva una punizione di seconda. Finisce uno a uno, il Bologna con 23 punti rimane momentaneamente a sinistra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy