Nazionale, si punta anche a Verdi per la rifondazione

Nazionale, si punta anche a Verdi per la rifondazione

Il numero nove rossoblù monitorato per il nuovo corso azzurro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Anche Simone Verdi dovrebbe far parte del nuovo ciclo della Nazionale azzurra, per il momento guidata da Luigi Di Biagio, che rappresenta la conferma di un deciso cambio di rotta. Sebbene non risultino contatti diretti tra il ct e l’attaccante, a Casteldebole sono certi che il gioiellino rossoblù sia monitorato per entrare in pianta stabile nel giro azzurro, in vista del quadriennio che porterà ai prossimi mondiali. Un motivo in più per il numero 9 per correre contro il tempo e recuperare dall’infortunio in tempo per disputare le amichevoli di marzo contro Argentina e Inghilterra. Non dovesse farcela, una nuova chance potrà averla a giugno, in occasione dell’amichevole con la Francia. Fallita la chance di disputare i Mondiali di Russia, per Verdi si aprono adesso nuove possibilità e nuove esaltanti sfide.

dal Resto del Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy