Milan-Bologna, i precedenti a San Siro

I rossoblu affrontano una delle squadre più in forma del campionato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Milan-Bologna

Il Milan è in striscia positiva, dopo il lockdown i rossoneri hanno infilato una serie di risultati invidiabile. Come l’Atalanta, i milanesi sono imbattuti dopo la ripresa, collezionando cinque vittorie e due pareggi. Più in difficoltà invece il Bologna a secco di vittorie da tre partite con due pareggi e una sconfitta.

Negli scontri diretti giocati a Milano tra le due squadre, la supremazia dei lombardi è schiacciante: 42 vittorie contro 13. Il Bologna non vince a San Siro dal 6 gennaio 2016 (0-1 con gol di Giaccherini) e vuole interropere la striscia negativa di tre sconfitte consecutive. Nota a margine, tra le vittorie rossoblu figura anche una a tavolino: il 29 ottobre 1939 la gara fu sospesa per intemperanze del pubblico, quando il punteggio era sul 2-2 tramutato poi appunto in 0-2 per il Bologna dal giudice sportivo.

Le squadre di Pioli e Mihajlovic in fatto di porta inviolata al momento sono agli antipodi: i rossoneri sono a quota 11 al secondo posto in questa classifica in Italia (meglio solo l’Udinese a 12). I rossoblu hanno invece battuto il record negativo di partite con almeno un gol subito ad incontro: ben 27. Bologna che è riuscito a mantenere la porta inviolata in due sole gare, peggior dato di tutto il campionato.

Fonte: Tuttomerctoweb.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy