news

Mihajlovic riceve la cittadinanza: “Sono onorato e commosso”

Il discorso di Sinisa Mihajlovic

Manuel Minguzzi

Emozionato e commosso, Sinisa Mihajlovic ha ringraziato per il conferimento della cittadinanza onoraria di Bologna. Un discorso che ha toccato tanti temi, partendo da chi lo ha preceduto con questa onorificenza, passando per il suo ritorno a Bologna nel 2019 e chiudendo con i ringraziamenti:

"Sono onorato e commosso per questo riconoscimento, soprattutto perché viene da Bologna che ha un patrimonio culturale immenso - l'introduzione di Mihajlovic - Con questa cultura non è sorprendente vedere lo spessore di questa città, così come non sorprende il fatto che Bologna occupi nelle classifiche nazionali i primi posti come qualità della vita. Ho dato una occhiata a chi ha ricevuto questo riconoscimento in passato ed è incredibile vedere il mio nome assieme a Garibaldi, Carducci, Verdi e Wagner".