news

Mihajlovic: “Non potevamo buttare sei mesi di lavoro. Mercato? Valuteremo”

L'analisi di Sinisa Mihajlovic

Manuel Minguzzi

Soddisfatto Sinisa Mihajlovic. Non poteva che essere altrimenti. Il Bologna torna a sinistra in classifica con il successo sul Sassuolo e ottiene il record di punti nel girone di andata da quando la A è a venti squadre:

"Sono contento, abbiamo sofferto solo i primi dieci minuti, bravo Lukasz, poi siamo ripartiti, abbiamo giocato, segnato tre gol e potevamo farne altri - la sua analisi - Contro una squadra tecnica abbiamo concesso poco. Vittoria meritata. Sapevamo di dover giocare a più di 100 all'ora per stare a sinistra, quest'anno l'obiettivo è più alto e non è più la salvezza. Serviva alzare il livello di tutti i fattori".