news

Mihajlovic: “Vogliamo la prima vittoria esterna. Formazione? Potrei cambiare”

Dall'inviato a Casteldebole, Davide Gerosa

Redazione TuttoBolognaWeb

Vigilia di Sampdoria-Bologna, con i rossoblù reduci dal successo casalingo per 2-0 contro il Cagliari. Blucerchiati, invece, sconfitti 3-0 dal Torino e in ritiro per preparare il match contro il Bologna. Ecco le parole di Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa:

Squadra che vince non si cambia?

"Non è detto, oggi abbiamo l'ultimo allenamento e vediamo. Posso anche cambiare qualcosa".

Domani si aspetta una gara simile al Cagliari perché anche la Sampdoria è in difficoltà?

"Ogni partita è una storia a sé. Giocano in casa e conosco l'ambiente. Sono una buona squadra con un buon allenatore. Ogni squadra attraversa momenti di difficoltà, anche noi siamo stati in ritiro poco tempo fa. Loro arrivano da due sconfitte, ma anche noi eravamo nella stessa situazione prima di vincere con il Cagliari. Siamo noi quelli che devono avere equilibrio, non è che con una vittoria siamo da Europa e con una sconfitta siamo in crisi. In Italia c'è troppo esagerazione e in un attimo si va dalle stelle alle stalle".

Come stanno De Silvestri e Theate?

"Stanno bene tutti a parte Schouten, Bonifazi e Viola che sono i tre infortunati e che non recupereremo per questa partita".